BERRETTIFICIO VELARDI

Matteo Velardi

"Ho imparato il mestiere da mio padre e per anni ho proseguito in questa attività che nella mia famiglia ci siamo tramandati per anni di padre in figlio. Oggi è molto difficile per un artigiano portare avanti la propria attività e, così, vecchi mestieri, vecchi saperi, rischiano di scomparire. E' un vero peccato perchè rappresentano la nostra storia, la nostra tradizione, la nostra cultura. Nel corso della mia attività ho realizzato le coppole più diverse, tutte a misura. In poco tempo riuscivo a tirare fuori dal cartamodello e dalle stoffe più disparate modelli nuovi, in cui mi divertivo ad abbinare fodere a contrasto. La coppola è un oggetto senza tempo e, anche se molto inflazionato in Sicilia e venduto spesso come souvenir, in realtà rappresenta veramente la capacità artigianale e l'antica sapienza del fare a mano propria della nostra terra." (Matteo Velardi).

ENG

MAKER PROFILE - memories

Il berrettificio Matteo Velardi ha rappresentato nel passato un valente laboratorio sartoriale artigianale per la produzione di piccoli e grandi quantitativi di coppole e berretti per privati e rivenditori. Lo storico laboratorio ha potuto vantare per anni una lunga tradizione tramandata da padre in figlio da generazioni. Matteo Velardi ne è stato un sapiente interprete. Finite le scuole medie, la sua famiglia decide che non è più il tempo di studiare. Matteo comincia a lavorare a tempo pieno nella bottega del padre dove completa la sua formazione nel corso degli anni. I metodi, le tecniche e i trucchi imparati dal genitore hanno caratterizzato il lavoro artigianale del coppolaro, esperto conoscitore di pieghe e cuciture, e che per anni ha lavorato basandosi semplicemente sulla propria capacità sartoriale.

 

MATERIALI E TECNICHE

Le vecchie tecniche sartoriali, la cura e la meticolosità nei particolari sono ancora oggi alla base della produzione manuale dell'originale Coppola siciliana dalla qualità eccelsa. Matteo Velardi ha continuato per anni a lavorare esclusivamente a mano, rifiutando l’intervento di macchinari autonomi per mantenere autentico il prodotto del proprio lavoro. La cura e la meticolosità impiegate nella creazione dei suoi piccoli capolavori hanno sempre garantito una qualità eccelsa del suo lavoro che lo ha reso e lo rende orgoglioso di avere produtto per anni l’Originale Coppola Siciliana. In via esclusiva e del tutto speciale, Matteo Velardi ha voluto dare testimonianza del suo lavoro realizzando eccezionalmente per KxK una collezione limitata, in cui la sapiente tecnica sartoriale adottata per la realizzazione di un copricapo simbolo della Sicilia si mette a servizio di una stoffa nobile e preziosa proveniente dall'Africa occidentale. Questo incontro dà luogo ad un prodotto originale in cui il Kente, tessuto a mano dai tesitori ghanesi in fibre naturali si dispone con i suoi pattern geometrici secondo giaciture diverse, talora con inserti in pelle di scarto ed altri materiali che rendono il noto berretto unico ed innovativo.

  • Facebook - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle
  • Twitter - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle