Cerca
  • Susanna Gristina

Korai x Kente verso l'internazionalizzazione con gli accessori e la nuova linea di abiti made in


Mini dress della collezione Primavera-Estate 2017 Korai x Kente by Smak Klodin - Photography: oabphotography, MUA: maahme; Hair: wigsbyjade

Continua la fruttuosa collaborazione internazionale di Korai x Kente con lo stilista ghanese Stephen Martey Ap​edo Kofi, partner della società siciliana Korai - Territorio, Sviluppo e Cultura ideatrice del progetto di valorizzazione di cultura e artigianato tra Ghana e Sicilia. Il brand Korai x Kente, che ha fatto del connubio tra made in Sicily ed African style la sua cifra essenziale, si apre ora al suo naturale mercato di sbocco, il Ghana, con gli accessori ideati dai designer siciliani che hanno aderito al progetto e con una novità: la linea di abiti "Korai x Kente by Smak Klodin" disegnata da Stephen, stavolta realizzata in Sicilia.


Da sinistra: Stephen Martey Apedo e il Console Onorario del Ghana in Sicilia, l'Avv. Francesco Campagna

Era il 17 luglio di quest'anno quando al National Day del Ghana ad Expo 2015, durante il Ghana Italy Business Forum, alla presenza del Presidente Mahama, incontravamo Stephen Martey Apedo Kofi, titolare dell'azienda Smak Klodin con base ad Accra, capitale del Ghana. Era bastato illustrare il progetto Korai x Kente dinanzi al folto pubblico riunito nella sala, i suoi legami con la tradizione, i suoi aspetti legati alla sostenibilità ed il suo profilo fortemente connesso allo sviluppo economico-culturale e alla cooperazione internazionale tra la Sicilia ed il Ghana, per raccogliere tra gli altri l'entusiasmo del designer ghanese e la sua ferma volontà di aprire con noi una collaborazione professionale sul fronte del fashion e del design. Da qui l'idea di associare alla linea di accessori KxK una esclusiva collezione di abiti firmata "Korai x Kente by Smak Klodin", presentata in anteprima a ottobre a Mazara del Vallo a Blue Sea Land 2015, Expo dei Distretti Produttivi Italiani, del Mediterraneo, dell'Africa e del Medio-Oriente allargato.


Sandra Pearson sfila con un abito Korai x Kente by Smak Klodin e clutch Korai x Kente by Archigiana
Julee Djoulde Bocoum sfila con abito Korai x Kente by Smak Klodin e pochette Korai x Kente by Le Curine Collection









Un momento della sfilata di piazza Mokarta, Mazara del Vallo - Da sinistra, le modelle Sandra Ofosu-Pearson e Julee Djoulde Bocoum.


Qualche mese fa Stephen Martey Ap​edo è tornato in Italia per rafforzare la partnership con la società Kòrai ed incontrare gli artigiani che si occuperanno di realizzare la collezione di abiti che lo stilista disegnerà per il brand Korai x Kente e che sarà prodotta in Sicilia secondo i più alti standard qualitativi di una manifattura sartoriale 100% Made in Italy.

Sartoria Di Bella di Misilmeri (Pa)

Lo stilista ghanese Stephen Martey Apedo Kofi e la sig.ra Rosalia Di Bella


Sono stati 15 giorni di intenso e proficuo lavoro: dalle lunghe riunioni per ultimare la strategia di diffusione e promozione del nostro brand all'estero, ai tavoli operativi per la messa a punto del catalogo della nuova linea di abiti Korai x Kente by Smak Klodin, fino all'analisi puntuale di tutti i prodotti delle collezioni Korai x Kente.


n studio con Stephen Martey Apedo, si lavora al catalogo della nuova linea di abiti Korai x Kente by Smak Klodin con l'arch. Eleonora Cammarata.

In studio con Stephen Martey Apedo, Eleonora Cammarata e Giacomo Barone lavorano al catalogo della nuova linea di abiti Korai x Kente by Smak Klodin.



Stephen ha incontrato, uno ad uno, gli artigiani e i designer siciliani, partner, come lui, del KxK Network Lab, il laboratorio in rete da cui nascono le creazioni rigorosamente handmade del marchio Korai x Kente. Ciascun appuntamento si è trasformato in un importante momento di confronto, sicuramente di crescita e fra pari, sulle singole produzioni, sull'utilizzo del Kente e sui significati di questo antico tessuto manufatto ghanese. Ognuno con il suo bagaglio, ognuno con la sua cultura.



Lo stilista ghanese Stephen Martey Apedo Cofi e la sig.ra Faldetta dell'Antico Cravattificio Siciliano

Lo stilista ghanese Stephen Martey Apedo incontra la sig.ra Faldetta dell'Antica Cravatteria Uno, partner del KxK Network Lab.


Lo stilista ghanese Stephen Martey Apedo esamina la nuova collezione di bijoux Korai x Kente realizzata dall'artigiana Caterina Nicosia

Lo stilista ghanese Stephen Martey Apedo esamina la nuova collezione di bijoux Korai x Kente realizzata dall'artigiana Caterina Nicosia


Il KxK Network Lab. Da sinistra Ida Di Bella  di Le Curine Collection, Morena Cannistraro di Archigiana, Patrizia Faldetta de L'Antico Cravattificio, l'artigiana  Caterina Nicosia, il coppolaro Matteo Velardi, Loredana D'Ambra di Ibekana Design.

Il KxK Network Lab. Da sinistra Ida Di Bella di Le Curine Collection, Morena Cannistraro di Archigiana, Patrizia Faldetta di Antica Cravatteria Uno, l'artigiana Caterina Nicosia, il coppolaro Matteo Velardi, Loredana D'Ambra di Ibekana Design.

Le creazioni dei designer ed artigiani del KxK Network sono quindi approdate in Ghana e lo showroom Smak Klodin in 4 Asoyi Road, East Legon ad Accra è il primo punto di distribuzione di Korai x Kente nel Paese dove il Kente è nato. Qui i colorati accessori KxK hanno sbalordito gli stessi Ghanesi: i primi a conoscere bene valore e significato del Kente, ad apprezzare la cura della manifattura made in Sicily e la forza innovativa di Korai x Kente, che reinterpreta l'uso del tessuto dei Re Ashanti in modo del tutto nuovo, sposandolo con cultura, tradizione e creatività tutta siciliana.


Julee Djoulde Bocoum indossa coppola KoraixKente, collana e bracciale KoraixKente by Ibekana Design e cartella KoraixKente by Archigiana su un outfit casual Korai x Kente by Smak Klodin
La curina della collezione KoraixKente by Le Curine Collection su un abito Korai x Kente by Smak Klodin

Nella foto in copertina: Modella: Julee Djoulde Bocoum Ph: OAB Photography, Dress: Korai x Kente by Smak Klodin, MUA : Maame Sarpong, Hair : Wigsbyjade