ENG

SMAK KLODIN

Stephen Martey Apedo Kofi

"Ho fatto ritorno in Ghana per fondare una azienda tutta mia nel 2002. Questo perché mi sono reso conto che la moda è parte di me. Ho ambizioni, forse come qualsiasi altra persona. Il mio obiettivo ha un orizzonte molto lontano. Il mio sogno è quello aprire di una fabbrica molto grande e impiegare più lavoratori. Spero di avere un enorme mercato di esportazione. Fare circa 10.000 camicie al giorno sarebbe molto soddisfacente.

Sono felice perché la collaborazione con Korai promuoverà la bellezza del kente ghanese e attraverso questa partnership contribuirà anche a rafforzare la opportunità di esperienze culturali e di relazioni. Smak Klodin e Korai mirano a promuovere l'imprenditorialità del Ghana e della Sicilia e a mantenere un grande e lungo rapporto di lavoro nell’interesse di entrambe le parti" (Stephen Martey Apedo Kofi).

DESIGNER PROFILE

E’ il 1997 quando Stephen Martey Apedo Kofi, stilista ghanese, sceglie il nome di SMAK, dalle lettere iniziali del suo nome, per quello che sarà un giorno il suo brand. Affascinato dal mondo della moda, Stephen inizia con tenacia un vero e proprio itinerario di formazione ed esperienza: studia come fashion designer in Sud Africa, fa ritorno in Ghana lavorando in un atelier; successivamente si reca nel Regno Unito dove lavora con Next e fa ritorno definitivamente a casa dove nel 2002 fonda la sua società. Da allora SMAK Klodin partecipa a Ghana Expo 2003 nel Regno Unito, a Ghana Expo 2004 & 2005 negli USA ad Atlanta (Georgia) e a quasi tutte le fiere internazionali del fashion in Ghana presso il Trade Fair Centre. Nel 2005 il suo marchio è presente anche alla Expo di Milano. I suoi clienti vanno dalle personalità di primo piano a tutti coloro che possono permettersi di acquistare i suoi capi. Tra i più noti, Stephen Seagal degli USA California, l’ex presidente del Ghana Jerry John Rawlings, l’ex campione di box Professor Azumah Nelson, l’ex Black star capitano Abedi Pele, musicisti, ministri e loro collaboratori. Ha lavorato per società come  la Standard Chartered Bank, la Barclays Bank, la Premier Classic International, la Word Express International, Pinora Limited, Visa Facilitation Services (VFS) e molte altre. Nel 2015 conosce la realtà di Korai x Kente durante il Ghana Day all’Expo milanese, e, sposato con grande entusiasmo il progetto, intraprende un partenariato con Korai entrando nel KxK Network Lab come unico designer ghanese del parterre di designer ed artigiani siciliani.

MATERIALI E TECNICHE

Smak Klodin ritrae la cultura africana con un tocco di cultura occidentale per soddisfare la richiesta dei suoi clienti. Stephen usa GTP, tessuti Woodin, tie and dye, voile svizzero, Cotton Bassan (Shada), seta, lino, cotone polacco, cachi, Denim, chiffon e molti altri materiali. I suoi fornitori sono in tutto il mondo. La sua azienda conta su una squadra di venti lavoratori a tempo indeterminato e circa quattordici lavoratori occasionali.

  • Facebook - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle
  • Twitter - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle