ARCHIgiana

Morena Cannistraro

"Sono stata io la prima a crederci. Da una passione per l'artigianato e per il design unita ad una laurea i architettura è nata una attività in cui ho riversato tutte le mie energie. Per realizzare le mie borse, scelgo innanzitutto il materiale: pelle o ecopelle. Generalmente è un colore particolare a colpirmi. I lati delle borse sono per lo più in legno, che rivesto in pelle o con il decoupage: anche qui, deve colpirmi un’immagine, l’ispirazione arriva da sola. E con pazienza e martello fisso la pelle al legno. Quando tutto è finito, l’ultimo tocco è il marchio Archigiana, impresso a fuoco" (Morena Cannistraro).

ENG

DESIGNER PROFILE

Morena Cannistraro, giovane architetto palermitano, vive e lavora nella sua città di origine dove coltiva la sua passione per design ed artigianato. Dopo la Maturità d’Arte Applicata con specializzazione in “Arte del legno” presso l’Istituto Statale d’Arte di Palermo, si laurea in Architettura presso l’Università degli Studi di Palermo. Inizia a creare per sé borse e accessori, scegliendo materiali e colori in giro per la città, ma presto amiche e conoscenti “vogliono una delle sue borse”. E per gioco inizia l’avventura: clutch cilindriche, cartelle, borse triangolari. Così nel 2008 sviluppa il progetto Archigiana, un nome che condensa il mondo dell’architettura e quello dell’accessorio fashion design in versione artigianale. L‘amore per Palermo lo racconta nelle sue creazioni, sperimentando le tecniche legate alla lavorazione del cuoio e dell’ecopelle in accostamento alla tarsia e al decoupage. Oggi Morena progetta e produce borse e accessori, cura l’intera comunicazione del prodotto (progettazione del logo, del sito web e degli espositori) e partecipa periodicamente a fiere di artigianato e mostre itineranti in Sicilia, in Italia. Dal luglio 2011 i suoi accessori approdano a Shanghai e nel 2013 apre la prima sede Archigiana a Palermo in collaborazione con Alab (Associazione Liberi Artigiani/Artisti Balarm).

MATERIALI E TECNICHE

Archigiana: un po’ architetto, un po’ artigiana. Un mix dal quale nascono borse dalle linee precise, geometriche ma interamente realizzate a mano. Gli oggetti Archigiana sono pezzi unici ed esclusivi, che nascono dalla volontà di unire il design all'artigianato. I materiali  adoperati  sono pelle, eco-pelle, legno uniti attraverso un processo di collatura e chiodatura. Alle parti in legno vengono poi applicate diverse tecniche di decorazione quali la tarsia, il decoupage e l'utilizzo della pelle stessa. Le tecniche tradizionali vengono  reinterpretate secondo un gusto moderno ed originale attraverso una ricerca progettuale di alto design, conferendo al prodotto finale uno stile unico ed inconfondibile. A renderlo ancora più unico concorre la possibilità di poter personalizzare, sotto richiesta, il proprio accessorio scegliendone dimensioni, colori e modelli o semplicemente aggiungendo il proprio nome. Pelle, legno, decoupage, colori forti e forme inconsuete sono dunque gli ingredienti di Archigiana, un brand palermitano emergente che si fa strada in ambienti alternativi e che strega, al tempo stesso, le signorine bon ton.

  • Facebook - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle
  • Twitter - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle